Sistemi di accumulo a casa
assistente tecnico

Scritto da Fabio Colucci

Capacità batterie: cosa sono i sistemi di accumulo a cascata

FacebookTwitterLinkedinEmail

Un sistema di accumulo collegato ad un impianto fotovoltaico consente di incrementare notevolmente la propria indipendenza energetica. Dato un impianto sufficientemente potente da soddisfare il bisogno energetico della casa, una capacità di accumulo maggiore si traduce in una maggiore indipendenza energetica dalla rete. In questo approfondimento settimanale ci occuperemo proprio della capacità delle batterie e di come aumentarla grazie ai sistemi di accumulo in cascata, soluzioni che si stanno diffondendo nel mercato.

Il punto sulle rinnovabili

Nel 2021, secondo l’ultimo report dell’IEA (International Energy Agency) si sono realizzati 160 GW di impianti fotovoltaici nuovi a livello mondiale, registrando un aumento del 17% rispetto al 2020. Una crescita che testimonia l’attenzione crescente agli obiettivi di decarbonizzazione e alle misure a favore delle energie rinnovabili. In Europa la potenza fotovoltaica installata attesta un trend decisamente in crescita: + 34% rispetto al 2020 (siamo passati dai 19,3 GW DEL 2020 AI 25,9 GW del 2021). Per ciò che concerne le previsioni per i prossimi anni, dal 2022 al 2025 ci si aspetta una crescita media annua del 16% (fonte “EU Market Outlook” di SolarPower Europe).

Per quanto riguarda il nostro Paese, i dati ufficiali di Terna sul 2021 attestano un incremento di potenza fotovoltaica del 20% in più rispetto al 2020. Le previsioni per il prossimo futuro, anche in virtù delle conferme relative al Superbonus 110% e le altre agevolazioni fiscali al 50%, sono decisamente positive, all’insegna di un trend in continua crescita.

Questi dati testimoniano la transizione energetica in corso, che sta favorendo un sistema energetico basato sull'elettricità. Nella transizione sono coinvolti anche la climatizzazione degli edifici e la mobilità, con l'introduzione di tecnologie che stanno aumentando il fabbisogno elettrico delle famiglie. Tale fabbisogno può essere soddisfatto dal fotovoltaico con accumulo: un sistema di accumulo è oramai un componente essenziale dell'impianto fotovoltaico perché in grado di massimizzare l’autoconsumo grazie allo stoccaggio dell’energia prodotta e non consumata al momento. Infatti, la quota di autoconsumo che è possibile raggiungere con l'accumulo arriva all'80-90% a seconda delle caratteristiche dell’impianto e del suo dimensionamento. È importante dunque scegliere un sistema di accumulo con una capacità adeguata a massimizzare l'autoconsumo.

La capacità di accumulo ottimale va individuata sulla base delle dimensioni dell'impianto fotovoltaico, delle esigenze e delle abitudini di consumo. Qui puoi scoprire come calcolare il giusto dimensionamento delle batterie per l’accumulo fotovoltaico.

Qualora la capacità di un singolo accumulatore non sia sufficiente a coprire le esigenze dell'abitazione, esiste oggi una soluzione in grado di aumentarla: il sistema di accumulo a cascata (o in cascata).

Sistemi di accumulo a cascata

Un sistema a cascata consiste nel collegare più accumuli tra loro in una configurazione che prevede un dispositivo principale (master) a cui vengono collegati uno o più dispositivi periferici (slave).

Questa è una soluzione ideale per chi necessiti di una capacità di accumulo che ecceda quella di un singolo sistema oppure incrementi il suo fabbisogno energetico nel tempo (ad esempio installando una pompa di calore al posto di una caldaia a gas oppure acquistando un condizionatore o un'auto elettrica).

La maggiore capacità non è l'unico vantaggio di un sistema a cascata. Un altro beneficio è rappresentato dall'aumento della potenza elettrica disponibile in casa di cui si può disporre oltre quella massima del contatore domestico. In questo modo è possibile godere della massima libertà nell’uso degli elettrodomestici, senza il rischio di incorrere in seccanti black-out a causa del superamento della potenza del contatore.

Ma attenzione!

Non tutte le tipologie di accumulo consentono un collegamento in cascata. Ecco perché è importante saper scegliere le giuste batterie (in proposito, leggi Quali sono le migliori batterie d'accumulo fotovoltaico).

Incentivi e detrazioni fiscali per l'accumulo fotovoltaico

Investire in un sistema di accumulo è oggi più vantaggioso che mai, non solo per il fatto che si tratta di una tecnologia sostenibile, ma anche per il ritorno in termini economici, grazie alla drastica riduzione delle bollette derivante dall’autoconsumo e alle detrazioni fiscali che accorciano il tempo di rientro dall'investimento. Vi sono infatti tutta una serie di incentivi e di agevolazioni che il Governo ha messo a disposizione: tra le detrazioni c’è il famoso Superbonus 110%, ma esistono anche anche altri interessanti incentivi applicabili a molte altre casistiche.

Concludendo, un sistema di accumulo fotovoltaico a cascata rappresenta una soluzione in grado di permetterti un ulteriore passo in avanti verso l’indipendenza energetica massimizzando l’autoconsumo.

Vuoi farti un'idea dei prezzi per un accumulo tecnologicamente avanzato ideale per la tua casa? Compila il configuratore e ricevi tutte le risposte.

Configuratore online
Tecnico SENEC che consiglia la soluzione migliore di accumulo fotovoltaico

Trova il sistema di accumulo fotovoltaico adatto alla tua casa.

Scopri il prezzo

Articoli correlati

Batterie accumulo fotovoltaico: prezzo, capacità e tipologia
Batterie d’accumulo per fotovoltaico

Batterie accumulo fotovoltaico, capacità e tipologia influiscono sul prezzo: ecco come capire qual è...

assistente tecnico

Scritto da Fabio Colucci

Batteria fotovoltaica e sistema di accumulo sono MOLTO diversi
Consulting

Che differenza c’è tra batteria fotovoltaica e sistema di accumulo? E perché scegliere un...

assistente tecnico

Scritto da Fabio Colucci

Batteria accumulo fotovoltaico: info complete per fare una scelta
SENEC Batteria

Quale batteria accumulo fotovoltaico scegliere? Ecco le informazioni complete su tecnologia...

Valentina De Carlo

Scritto da Valentina De Carlo