power purchase agreement

PPA Power Purchase Agreement pro e contro

È un’epoca, la nostra, caratterizzata principalmente da due grandi priorità: gestire al meglio la crisi energetica conseguente alla pandemia e alla crisi internazionale legata alla guerra in Ucraina, e l’impegno europeo verso l’azzeramento delle emissioni di CO2 entro il 2050 con la riduzione del 55% (rispetto ai livelli del 1990) entro il 2030.  Quest’ultimo obiettivo sarà realizzabile soprattutto attraverso il potenziamento della produzione (e consumo) di energia da fonti rinnovabili. È proprio in tale contesto che il Power Purchase Agreement ha trovato terreno fertile per svilupparsi: approfondiamo pro e contro di questo strumento innovativo nato per incrementare la diffusione e l’utilizzo delle fonti di energia green a beneficio della transizione energetica e di noi tutti. La sempre maggiore diffusione del Power Purchase Agreement porterebbe finalmente a un utilizzo sempre crescente di energie rinnovabili e una considerevole riduzione di emissioni di gas.

Power Purchase Agreement

Il Corporate Power Purchase Agreement (PPA), un accordo diretto di fornitura di energia tra un produttore ed un'azienda consumatrice, risponde all’esigenza delle imprese di velocizzare la transizione energetica, peraltro in modo particolarmente vantaggioso anche sotto l’aspetto economico. Essendo una soluzione estremamente valida ed interessante, ecco un piccolo focus sui più importanti pro e contro.

Qui invece trovi maggiori dettagli su cos'è un PPA.

PPA Power Purchase Agreement: i "pro"

Per le aziende che decidono di aderire ad un contratto di questo tipo i vantaggi sono innumerevoli sia sul piano economico che ambientale e sociale.
Ecco i principali "pro" dei Corporate PPA:

  • Vantaggio economico
    I PPA permettono alle aziende di acquistare l'energia elettrica di cui necessitano ad un prezzo decisamente inferiore rispetto a quello che pagano normalmente (anche fino al 50-60% in meno). Ciò inoltre è possibile senza alcun investimento iniziale di capitale e quindi a costo zero e in modo molto veloce.
  • Vantaggio ambientale e sociale
    Aderire a un contratto PPA significa alimentare la produzione e il consumo di energia pulita con tutti i benefici che ne derivano per l'ambiente e per la comunità. 
  • Pianificazione di lungo termine dei costi
    Con un PPA, un'azienda si assicura, per un lungo periodo di tempo, un prezzo fisso per l'energia e quindi la la stabilizzazione dei propri costi fissi. In questo modo, è possibile effettuare una pianificazione di lungo periodo ed aumentare la propria competitività. 
  • Potenziamento della Brand Reputation
    Sempre di più i consumatori preferiscono orientare le proprie scelte d’acquisto verso i prodotti e i produttori sostenibili. Con un PPA, e quindi l'acquisto di energia rinnovabile e pulita per i propri consumi, l'azienda è in grado di dimostrare il suo impegno concreto nel processo di decarbonizzazione, a tutto vantaggio della propria reputazione.

PPA Power Purchase Agreement: i "contro"

Il ritardo con cui i PPA si stanno diffondendo in Italia è connesso a diversi fattori, in particolare alla complessità burocratica legata alla realizzazione di grandi impianti fotovoltaici.  È proprio per questo motivo che i PPA in ambito industriale, dove il fotovoltaico incontra meno ostacoli alla sua implementazione, possono più facilmente farsi strada nel panorama italiano. Una difficoltà a questo sviluppo è data dalle poche realtà che offrono questo tipo di contratto alle aziende.

Inoltre, vi sono altri "contro" che possono far insorgere dei dubbi nella scelta di sottoscrivere un PPA:

  • Vincolo a lungo termine
    I contratti PPA vincolano i contraenti per un periodo di tempo medio-lungo (solitamente 10 o 20 anni) e questo è dovuto al fatto che il produttore deve ammortizzare il costo della realizzazione dell'impianto, totalmente a sue spese. Il prezzo dell'energia concordato resta quindi fisso per tutta la durata del contratto. Se questo può essere un vantaggio per il consumatore nel caso di aumento dei prezzi nel tempo, non lo è in caso di riduzione. Si tratta tuttavia di un rischio di bassa entità visto l'andamento dei prezzi dell'energia in costante, e spesso consistente, rialzo negli ultimi 15 anni.
  • Necessità di dare in concessione l'area di installazione
    Una condizione per la sottoscrizione di un PPA è che l'azienda consumatrice conceda al produttore la disponibilità di una superficie (tetto o terreno) per l'installazione dell'impianto per tutta la durata del contratto. Questo può rappresentare un altro vincolo, nonché un ostacolo nel caso l'azienda occupi lo stabilimento in virtù di un affitto/leasing.
  • Complessità del contratto
    Come la maggior parte dei contratti, anche quello PPA contiene molte clausole e condizioni che è bene analizzare con cura e con il giusto supporto consulenziale.

Considerazioni sul futuro del mercato energetico

Nel quadro dell'impellente e riconosciuta necessità di raggiungere gli obiettivi di sostenibilità prefissati dalla Comunità Europea, è innegabile che questo traguardo non potrà che essere raggiunto facendo sempre più ricorso alle energie rinnovabili. Dal momento che i Power Purchase Agreement rappresentano un mezzo efficiente per sviluppare, in modo veloce e conveniente, la realizzazione di impianti fotovoltaici, è prevedibile che questo strumento sarà sempre più utilizzato da parte delle aziende italiane.

Scegliere di aderire a un contratto PPA è senz’altro una delle modalità più semplici e vantaggiose per un’impresa di diventare parte attiva della transizione energetica, ma la sua scelta, anche in confronto ad altre opzioni come l'impianto fotovoltaico di proprietà, deve essere valutata attentamente.  Per questo, è consigliabile affidarsi a società solide e strutturate che sapranno mettere a disposizione competenza, professionalità e cura per guidare l'azienda in tutte le fasi del percorso, dalla scelta della configurazione più adatta alle sue esigenze fino alla stipula del contratto.

Avviati subito verso la soluzione energetica più sostenibile e vantaggiosa, richiedi una consulenza.

Contattaci per una consulenza personalizzata
Consulting

Avviati verso la soluzione energetica più sostenibile e vantaggiosa

Contattaci

Articoli correlati

Energia: Power Purchase Agreement, cos'è e come funziona
Fotovoltaico per aziende

È un’epoca, questa, in cui la sostenibilità è considerata un valore imprescindibile non solo per i...

valentina de carlo_autore blog

Scritto da Valentina De Carlo

Si può applicare il Power Purchase Agreement in Italia? Ecco come funziona
I contratti PPA sono opportunità importanti per le aziende

L’attuazione degli ambiziosi obiettivi di sostenibilità da concretizzare attraverso il passaggio...

valentina de carlo_autore blog

Scritto da Valentina De Carlo