Mercato tedesco accumulo 2019: SENEC è l’azienda a maggiore crescita

In base ad una ricerca di EuPD Reseach, l’azienda si posiziona ai vertici del mercato con una significativa espansione della sua quota

23 aprile 2020. SENEC ha significativamente rafforzato il suo posizionamento nel mercato tedesco dei sistemi di accumulo nel 2019: è questo il risultato di una ricerca di mercato svolta dall’Istituto EuPD Research. L’azienda di Lipsia, esperta in soluzioni di autosufficienza energetica, ha incrementato la sua quota di mercato dal 9 al 14% e ha rivelato la crescita più consistente tra le aziende del settore.

In base alle cifre riportate da EuPD Research, il mercato tedesco dell’accumulo nel 2019 è cresciuto in modo consistente da 45mila a 65mila sistemi venduti. I produttori leader hanno contribuito a questa crescita a diversi livelli. Per questo, la classifica dei principali operatori del mercato è cambiata in maniera decisiva. SENEC ha conquistato il terzo posto con un tasso di crescita ben superiore alla media di mercato. Nel fare ciò, l’azienda ha continuato il percorso di successo intrapreso a partire dall’acquisizione da parte di EnBW nel 2018, uno dei principali fornitori di energia in Germania e in Europa.

Insieme ad EnBW, abbiamo imboccato la via giusta - racconta Jaron Schächter, Managing Director di SENEC – Il riuscito lancio della nuova generazione di sistemi d’accumulo ibridi SENEC.Home V3 e della gamma completa SENEC.360° sono stati importanti fattori del nostro successo nel 2019. Ciò che è risultato decisivo per la nostra crescita, e ben al di sopra di quello offerto dal mercato, sono stati la nostra fiducia e il nostro impegno verso i nostri partner, che vendono ed installano i nostri prodotti con competenza e passione”.

La crescita continua inesorabile anche nell’anno in corso

SENEC sta proseguendo il suo cammino di successo anche nel 2020 aumentando ancora una volta il passo. Nonostante gli effetti dell’emergenza sanitaria Coronavirus, i 750 partner SENEC in Germania hanno continuato a stabilire record di installazione quasi ogni settimana del primo trimestre dell’anno. Anche grazie al “made in Germany”, SENEC e i suoi fornitori sono stati in grado di incrementare la produzione e la fornitura di moduli fotovoltaici e sistemi di accumulo soddisfacendo i numerosi ordini. Il registro delle commesse da parte dei partner è già quasi completo fino ad autunno.

Continueremo a sviluppare ed introdurre prodotti innovativi con benefici consistenti per i consumatori – prosegue Schächter – È così che intendiamo dare sempre ai nostri clienti valide argomentazioni di vendita”.

 

Anche in Italia SENEC segue il passo

Anche in Italia SENEC sta seguendo la stessa direttrice di crescita della casa madre tedesca, incrementando di anno in anno la sua quota di mercato, che al momento si attesta complessivamente sul 16% per il settore di riferimento. “I numeri del mercato italiano – racconta Vito Zongoli, Managing Director di SENEC Italia – sono ben inferiori a quelli tedeschi, ma stiamo comunque assistendo ad uno sviluppo del settore, dove svolgiamo un ruolo protagonista. Dalla nascita nel 2018, SENEC Italia ha registrato un costante aumento nel numero dei partner e nelle vendite e, in questo periodo di emergenza sanitaria, stiamo lavorando alacremente per mantenere vive le relazioni costruite fino ad oggi ed alto il supporto strategico che diamo ai nostri partner in modo da poter riprendere la crescita non appena la crisi sarà rientrata”.